BUDDHA BOWLS

BUDDHA BOWLS

Le Buddha bowls, o ciotole di Buddha, sono delle preparazioni sane e coloratissime che, negli ultimi mesi, impazzano sui social vista la capacità che hanno di coniugare ad un pasto healthy la bellezza della composizione.

Si dice prendano il nome dalla consuetudine che avevano i monaci buddisti di andare di casa in casa stringendo fra le mani una ciotola vuota che veniva, man mano, riempita con i cibi che i fedeli donavano loro. Le buddha bowls dei nostri giorni traggono ispirazione proprio dalla cultura orientale che considera il cibo un nutrimento prezioso non solo per il corpo, ma anche per lo spirito; pertanto, esse si compongono di vari alimenti salutari che appagano prima di tutto la vista, ma anche il gusto e lo spirito.

Per realizzare una buddha bowl non esiste una ricetta specifica: la bellezza sta proprio in questo, visto che si possono combinare ingredienti ogni volta diversi, rispettando la stagionalità dei prodotti e seguendo i propri gusti; ma è necessario, per avere un pasto completo, dividere idealmente la ciotola in spicchi che andranno riempiti con una quota di carboidrati (1/4), una di proteine vegetali (1/4), una di verdure crude e cotte (1/2) e una parte di grassi vegetali come condimento.

Qui ti propongo solo alcune delle varianti possibili.

BUDDHA BOWLS INVERNALI

Per realizzare questa ciotola ho cotto al forno, con aglio, olio e rosmarino, delle fette di zucca. Le ho sistemate nel piatto con rucola, radicchio rosso; cavolo nero cotto a vapore e insalata gentile. Ho aggiunto qualche cucchiaio di fagioli con l’occhio e ho condito con succo di limone, gomasio e salsa tahini.

Ho preparato questa ciotola con: Cavolo Nero cotto a vapore; Radicchio Verde; Insalata Canasta; Broccolo Romanesco cotto a vapore; Fagioli verdi azuchi, Insalata gentile.

Per quanto riguarda i fagioli, ho seguito le indicazioni della confezione: li ho sciacquati e li ho messi in ammollo per 6 ore; li ho scolati e li ho cotti, con due foglie di alloro, per 30-40 minuti.

Ho condito la ciotola con sale, olio e succo di limone.

 

La prima ciotola che ti descrivo contiene: Insalata gentile; Zucca cotta a vapore; Broccolo cotto a vapore; Barbabietola lessa; Carote crude; Finocchio crudo e Hummus di ceci bianchi e neri.

Sul blog trovi un articolo per realizzare l’hummus di ceci. Se già lo conosci sai di cosa parlo e quant’è buono; se non lo hai mai assaggiato, devi assolutamente rimediare!

Ho condito le verdure con olio, sale, peperoncino e succo di limone.

Questa ciotola contiene: Quinoa; Carote crude; Patate rosse di Colfiorito IGP lesse; Radicchio tardivo crudo; Fagioli verdi azuchi, Insalata gentile.

Il procedimento di cottura della quinoa l’ho illustrato qui.

Ho condito la ciotola con sale, olio e succo di limone.

 

Questa Buddha Bowl è fatta con: Radicchio rosso fresco, Ceci lessi, Cavolo nero cotto a vapore, Sorgo lesso, Radicchio variegato di Castelfranco IGP; Mandorle.

Il sorgo è un cereale poco conosciuto, ma importantissimo per i celiaci perchè è senza glutine; necessita di una cottura di 35-40 minuti, ma utilizzando una pentola a pressione, si dimezzano i tempi.

Ho condito con salsa tahin e succo di limone.

Ho creato questa Buddha Bowl con: Insalata Iceberg, Ravanelli, Sedano Rapa, Mini Burger di Cavolo Nero e Radicchio.

Gli ingredienti ed il procedimento per i mini burger vegetali sono descritti in questo articolo.

Ho condito con dei semi di girasole, del succo di limone e un cucchiaio di salsa tahin, che con i ceci ci sta benissimo!

La ciotola è composta di: Spinaci lessi; Cecina; Insalata mista con Radicchio rosso, Scarola e Radicchio  variegato di Castelfranco I.G.P; Funghi Champignon cotti a vapore; Fagioli con l’occhio.

Ho condito con salsa tahin e e succo di limone.

Questa Buddha Bowl è fatta con: Pomodori secchi; Cicoria lessa; Radicchio variegato di Castelfranco I.G.P.; Carote e Sedano Rapa grattugiati insieme; Riso Rosso; Fagioli Perla Bianca; gherigli di Noci e Semi di Girasole.

Ho condito con sale, limone ed olio.

Ho composto questa ciotola con: Broccolo lesso; Scarola fresca; Insalata Iceberg; Radicchi misti; Spinaci lessi; mezzo foglio di Alga Nori fatta tostare per pochi secondi per lato su una padella di ghisa.

Ho condito con gomasio, olio e limone.

Questa ciotola l’ho composta con: Olive verdi; Fagioli Verdi Azuchi; Radicchio lungo; Patata dolce; Sedano Rapa grattugiato e Semi di Chia.

Ho condito con gomasio, limone e salsa tahin.

Gli ingredienti di questa Buddha Bowl sono: Barbabietole rosse lesse; Bulghur; Rucola fresca; Radicchio stufato e Ceci lessi.

Ho cotto il bulghur mettendolo in una pentola coperto di acqua per 15-20 minuti.

Il radicchio l’ho lavato e l’ho tagliato in 4 parti; l’ho messo in padella con un filo d’olio evo e l’ho lasciato appassire.

Ho condito con succo di limone, olio e sale.

Ho composto questa ciotola con: Insalata Canasta; Ravanelli; Cavolo Nero cotto a vapore; Carote crude; Semi di Girasole; Olive Verdi; Fagioli con l’occhio,

Ho condito con succo di limone e salsa tahin.

Ho composto questa ciotola con: Barbabietole rosse lesse; Bietola lessa; Zucca Mantovana lessa; Radicchio Precoce fresco; Cecina.

La ricetta ed il procedimento della cecina l’ho descritto qui.

Ho condito con succo di limone, olio e gomasio alle alghe.

Questa Buddha Bowl è realizzata con: Cicoria lessa; Radicchio di Chioggia; Patate dolci; Fagioli Verdi Azuki.

Ho condito con limone, gomasio e salsa tahin.

Ho realizzato questa Buddha Bowl con: Rucola; Fagioli Borlotti; Grano Saraceno; Carote crude; Gherigli di Noci; Insalata Lattuga; Sedano Rapa.

Ho condito con succo di limone, gomasio alle alghe e salsa thain. Divina!!!

Ho composto questa ciotola con: Patate dolci; Lupini; Scarola; Cime di rapa.

Ho lavato e mondato le cime di rapa. In una padella ho fatto soffriggere uno spicchio d’aglio e un po’ di peperoncino; ho aggiunto la verdura e ho fatto cuocere, girando di tanto in tanto.

Ho condito la ciotola con sale, limone e peperoncino.

La ciotola è composta da: Fave spezzate lesse; Olive nere; Scarola e Radicchio variegato di Castelfranco I.G.P.; Barbabietole rosse lesse; Broccolo romanesco lesso.

Ho condito con salsa tahin, gomasio e succo di limone.

Questa ciotola contiene: Carote crude; Patate rosse di Colfiorito IGP lesse, Radicchio tardivo crudo; Finocchi crudi; Insalata gentile; Fagioli borlotti; Semi di lino.

I fagioli borlotti li ho preparati tenendoli in ammollo per 8 ore e cuocendoli per un’ora circa con due foglie di alloro e un pezzetto di cipolla.

Ho condito tutti gli ingredienti con olio, gomasio e limone.

Questa Buddha Bowl è composta da: Fagioli con l’occhio; Cavolo Nero lesso; Sedano Rapa grattugiato; Ravanelli freschi; Insalata Iceberg; Funghi Champignon cotti a vapore.

Ho condito con sale, limone ed olio.

Questa ciotola contiene: Broccolo lesso; Zucca di Mantova cotta a vapore; Radicchio tardivo saltato in padella; Stick di polenta.

Per fare i bastoncini di polenta, ho adoperato la polenta istantanea: in una pentola ho messo a bollire 1,5 litri di acqua, ho versato 250 gr di polenta e ho fatto cuocere per 10 minuti, mescolando continuamente. A questo punto ho versato in contenuto in una teglia rettangolare e ho lasciato raffreddare. Ho tagliato la polenta in bastoncini e, per ottenere una gustosa crosticina, li ho ripassati in padella con un filo d’olio e del rosmarino.

Ho condito con sale e limone.

Gli ingredienti di questa Buddha Bowl sono: Scarola; Sedano rapa; Lupini, Spinaci lessi e Carote crude.

Ho condito con olio, succo di limone e sale.

Questa Buddha Bowl l’ho composta con: Patate dolci; Carote; Scarola; Fagioli Verdi Azuki; Radicchio lungo.

Ho condito con olio, sale e succo di limone.

Questa Buddha Bowl è composta con: Carciofi cotti a vapore; Amaranto lesso; Radicchio rosso di Chioggia crudo; Rucola, Sedano Rapa; Pisellini cotti a vapore; Fagioli Rossi di Lucca Presidio Slow Food.

Ho condito con salsa tahin, succo di limone e gomasio alle alghe.

Gli ingredienti di questa Buddha Bowl sono: Quinoa Bianca, Rossa e Nera; Lupini; Rucola; Funghi Pleurotus; Cavolo Cappuccio crudo; Pomodori Secchi; Alga Nori.

I funghi li ho saltati in padella con del porro e un giro di olio; i pomodori secchi li ho semplicemente ammollati in acqua calda e aceto per 30 minuti; infine, l’alga l’ho fatta andare su una piastra rovente, con un pizzico di sale, per pochi secondi.

Ho condito gli ingredienti con olio, gomasio e succo di limone.

Ho composto questa ciotola con: Patate dolci; Scarola; Ceci lessi; Carciofi cotti a vapore; Pisellini cotti a vapore.

Ho condito con sale, succo di limone e salsa tahin.

Ho realizzato questa Buddha Bowl con Carote crude; Mais dolce; Riso integrale lesso; Pisellini cotti a vapore; Fagioli con l’occhio; Olive verdi denocciolate.

I fagioli li ho tenuti in ammollo una notte e li ho cotti per un’ora aggiungendo alloro, cipolla ed aglio.

Ho condito con olio, sale e succo di limone.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta tanto da spingerti a replicarla. Qualora lo facessi, ricorda di taggarmi su Instagram con #lapulcenellorecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.