MAIORCA CON BARBABIETOLE AL SESAMO

MAIORCA CON BARBABIETOLE AL SESAMO

Accostamenti insoliti, in perfetto stile Betti Taglietti, per un’insalata da consumare fredda, ma calda, viste le temperature di questi giorni!

Un piatto unico buonissimo e molto particolare, perfetto come schiscetta da portare a lavoro o da servire nel buffet dell’aperitivo!

Ho personalizzato la ricetta, che, ti ricordo, trovi sul sito di Essere Animali sotto la voce “Settimana Veg“, utilizzando un cereale di grani antichi: il maiorca.

Questo è l’unico cambiamento che mi sono permessa di apportare: il piatto è già perfetto così!

INGREDIENTI:

  • 200 gr di Maiorca (o orzo o sorgo);
  • 400 gr di Lenticchie;
  • 450 gr di Barbabietole cotte;
  • 150 gr di Rucola;
  • Mandorle o semi a piacere;
  • 3 cucchiai di Salsa Tahin;
  • 6 cucchiaini di Acidulato Umeboshi (o succo di limone e un pizzico di sale);
  • 3-4 cucchiaini di acqua;
  • Tanto Amore.

PROCEDIMENTO:

Lessare il maiorca perlato per 24 minuti.

Nel frattempo, pelare le barbabietole e tagliarle a dadini; sciacquare le lenticchie; tagliare grossolanamente la rucola e spezzettare la frutta secca.

Preparare il condimento miscelando la salsa tahin, l’acidulato e l’acqua fino a raggiungere la densità voluta.

Scolare il maiorca, unire le lenticchie, le barbabietole, la rucola e le mandorle. Amalgamare e aggiungere la salsa di tahin e umeboshi.

Servire il piatto caldo o freddo.

NOTE:

  • Sostituisci il maiorca perlato con il sorgo per ottenere un piatto gluten free.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta tanto da spingerti a replicarla. Qualora lo facessi, ricorda di taggarmi su Instagram con #lapulcenellorecchio.

 

Precedente VERMICELLI DI RISO CON TOFU E VERDURE Successivo FARINATA AGLI SPINACI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.