LUMACONI RIPIENI

LUMACONI RIPIENI

E se domenica, anzichè andarcene in trattoria, la pasta al forno la preparassimo in casa?

Questa volta ho scelto i lumaconi, farcendoli con funghi e besciamella.

Gratinati in superficie, ma scioglievoli allo stesso tempo!

Hanno soddisfatto tutti perchè, diciamoci la verità, il miglior ristorante resta sempre la cucina di casa!

INGREDIENTI:

  • 250 gr di Lumaconi di Gragnano;
  • 400 gr di Funghi Champignon freschi;
  • 150 gr di Funghi misti surgelati con porcini;
  • 100 gr di Violife;
  • Lievito alimentare;
  • 1/2 Cipolla;
  • 1 spicchio di Aglio;
  • Sale;
  • Pepe.

per la Besciamella:

  • 500 ml di Latte di Soia non zuccherato;
  • 40 ml di Olio evo;
  • 50 gr di Farina “0”;
  • Sale;
  • Pepe;
  • Noce moscata;
  • Tanto Amore.

PROCEDIMENTO:

Pulire gli champignon; affettarli e metterli in una padella con un giro di olio, lo spicchio di aglio, la cipolla tritata finemente ed i funghi misti ancora surgelati. Far cuocere per una ventina di minuti, aggiungendo dell’acqua solo se necessario.

Mentre i funghi sono sul fuoco, tagliare grossolanamente il Violife; frullarlo e tenerlo da parte. N.B.: non lavare l’apparecchio, ma ottimizza il tempo adoperandolo per frullare anche il tofu e parte dei funghi, come ti spiego nei passaggi successivi!

Lessare il tofu, calcolando 5 minuti dall’inizio del bollore, scolarlo e frullarlo alla massima potenza.

A questo punto, trasferire parte del composto di funghi (scegliere gli champignon più grandi e tutti quelli surgelati) nel frullatore utilizzato per il tofu,  azionando ad intermittenza: non bisogna ridurli in poltiglia, ma solo sminuzzarli. Fatto ciò, riunire questi funghi a quelli rimasti in padella, aggiungere il tofu tritato, il sale, il pepe ed amalgamare.

Preparare la besciamella vegetale scaldando, in una pentola, l’olio con la farina; far cuocere per 4 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungere il latte, poco alla volta, amalgamando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Aggiustare di sale, pepe e noce moscata. Portare a bollore, sempre mescolando, e spegnere una volta ottenuta una salsa non troppo densa.

Adesso non resta che preparare il ripieno della pasta aggiungendo al composto di funghi e tofu, due cucchiai di besciamella e tre cucchiai di lievito alimentare; trasferire il tutto in una sac a poche.

Lessare i lumaconi e scolarli a metà cottura.

Accendere il forno a 180°.

Intanto, versare in una teglia (la mia è di 31 cm di diametro) qualche cucchiaiata di besciamella, distribuendola uniformemente sul fondo; adagiarvi la pasta man mano che viene farcita. Non sottovalutare l’importanza della sac a poche: ti agevolerà di gran lunga nel lavoro!

Ricoprire i lumaconi con la besciamella avanzata e spolverizzare con del lievito alimentare.

Infornare, in forno già caldo, a 180° per 20 minuti; poi azionare il grill, per altri 5-10 minuti, al fine di ottenere una deliziosa crosticina in superficie. N.B.: le indicazioni su temperatura e minuti cambiano a seconda del forno, pertanto monitora la cottura, regolando, di conseguenza, i tempi di cottura.

Servire caldi.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta tanto da spingerti a replicarla. Qualora lo facessi, ricorda di taggarmi su Instagram con #lapulcenellorecchio.

Precedente BURGER "ARRIMINATI" Successivo LUPINI IN SALAMOIA FATTI IN CASA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.