LATTE DI MACADAMIA

LATTE DI MACADAMIA

INGREDIENTI:

  • 200 gr di Noci di Macadamia;
  • 600 ml di Acqua più quella necessaria per l’ammollo;
  • Tanto Amore.

PROCEDIMENTO:

Mettere in ammollo le noci di macadamia per 8-10 ore, ricoprendole abbondantemente di acqua.

Trascorso il tempo indicato, scolare l’acqua e inserire nell’estrattore, poco alla volta, le noci e parte dei 600 ml di acqua.

In seguito, idratare lo scarto ottenuto (okara), con l’acqua rimasta e inserirlo nuovamente nella macchina.

Travasare il latte ottenuto in una bottiglia di vetro e conservare in frigorifero per 4-5 giorni.

Agitare bene prima dell’uso.

NOTE:

  • Se non possiedi l’estrattore, ma un frullatore molto potente, puoi produrre il latte inserendo nel boccale le noci e i 600 ml di acqua e frullando fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto, filtra la bevanda con un colino a maglie fitte e conservala come indicato nella ricetta.
  • Questo latte può essere impiegato in tantissime preparazioni dolci, sostituendo i più famosi latti di soia e di riso e conferendo un gusto nuovo ed inaspettato al risultato finale. Prova a fare, per esempio, l’overnight oatmeal, seguendo il procedimento descritto qui, semplicemente con avena, prugne secche e datteri medjoul; ricopri gli ingredienti con il latte di macadamia e lascia riposare in frigo per tutta la notte: otterrai una colazione buonissima, sana ed energetica, senza zuccheri aggiunti.
  • Riutilizza l’okara come base per i dolci. Un esempio possono essere dei semplicissimi tartufini crudisti. In un mixer inserisci 6-7 datteri medjoul denocciolati, frullali e mischiali all’okara. Preleva piccole quantità di composto, stendilo sulla mano, inserisci al centro una noce di macadamia e forma un tartufino. Ripassa nella farina di cocco o nel cacao e lascia riposare in frigorifero almeno 3 ore prima di servire.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta tanto da spingerti a replicarla. Qualora lo facessi, ricorda di taggarmi su Instagram con #lapulcenellorecchio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.