FAGOTTINI DI ZUCCA E CECI AI SEMI DI PAPAVERO

FAGOTTINI DI ZUCCA E CECI AI SEMI DI PAPAVERO

Stuzzicanti finger food con un’insolita farcitura di legumi e verdura. Un originale aperitivo buono e di stagione!

INGREDIENTI PER LA PASTA:

  • 170 gr di Farina di Grano Saraceno;
  • 75 gr di Margarina a pezzi;
  • 50 ml di Acqua;
  • mezzo cucchiaino di sale.

INGREDIENTI PER LA FARCITURA:

  • 350 gr di polpa Zucca;
  • 120 gr di Ceci cotti;
  • 2 cucchiai di Olio evo;
  • 1/2 cipolla;
  • 250 ml di Brodo vegetale;
  • Timo;
  • Sale;
  • Tanto amore.

PROCEDIMENTO:

Mescolare la farina con la margarina, l’acqua ed il sale. Impastare fino ad ottenere un palla liscia ed elastica. Avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo, affettare la cipolla e farla stufare in una pentola con l’olio. Unire la zucca tagliata a dadini e portare a cottura, bagnando con il brodo all’occorrenza. Unire i ceci e continuare la cottura per altri 5-10 minuti fino a rende la zucca tenera ed il composto cremoso.

Tirare la pasta con il mattarello sulla spianatoia infarinata; formare tanti quadrati regolari di 5 cm di lato; porre al centro di ognuno il composto di zucca e chiudere a fagottino.

Disporli su una teglia rivestita di carta forno, spennellarli con un po’ di olio e cospargerli con i semi di papavero.

Infornare a 180° indicativamente per 15 minuti e servire.

NOTE:

  • Con lo stesso impasto puoi realizzare una torta salata, uno strudel o delle mini quiche.
  • Con questa dose ho ottenuto 20 fagottini;
  • Per l’autoproduzione della farina di grano saraceno ti rimando a questo articolo.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta tanto da spingerti a replicarla. Qualora lo facessi, ricorda di taggarmi su Instagram con #lapulcenellorecchio.

Con questa ricetta partecipo al contest “The free food lover“, questo mese ospitato da “Senza è buono”.

 

 

Precedente CROSTATA SALATA SENZA GLUTINE Successivo MINI BURGER DI CAVOLO NERO

2 commenti su “FAGOTTINI DI ZUCCA E CECI AI SEMI DI PAPAVERO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.