CHEESECAKE AL CIOCCOLATO

CHEESECAKE AL CIOCCOLATO

INGREDIENTI:

  • 400 ml di Latte vegetale;
  • 300 gr di Tofu vellutato;
  • 420 gr di Biscotti tipo digestive;
  • 70 gr di Margarina;
  • 100 gr di Cioccolato fondente;
  • 100 gr di Zucchero di canna;
  • 50 gr di Cacao amaro;
  • 5 gr di Agar agar;
  • Tanto amore.

PROCEDIMENTO:

Base di biscotti.

Rivestire la base dello stampo a cerniera con un foglio di carta forno. Far sciogliere a bagnomaria la margarina. Frullare i biscotti nel mixer, non devono rimanere pezzi più grossi, al contrario, il risultato deve avere la consistenza di sabbiolina. Versare i biscotti nella margarina tiepida e mescolare accuratamente. Trasferire nella teglia e, con il dorso di un cucchiaio, livellare e compattare. Porre la teglia in freezer per almeno 30 minuti.

Crema al cioccolato.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Frullare il tofu vellutato con il cacao, versarlo nel cioccolato fuso e mescolare. In una pentola versare il latte,lo zucchero e iniziare a mescolare con una frusta. Aggiungere l’agar agar e farlo sciogliere bene; in ultimo aggiungere il composto di cioccolato fuso, tofu e cacao, continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Portare a bollore e spegnere.

Riprendere lo stampo dal freezer e versare sui biscotti la crema al cioccolato. Livellare la superficie del dolce e lasciar raffreddare a temperatura ambiente. Trasferire il dolce in frigorifero per almeno 2 ore.

 

Decorare con scaglie di cioccolato o frutti di bosco freschi o seguendo la propria ispirazione, come ho fatto io!

 

NOTE:

  • Chef Bonolo  è l’autore della ricetta alla quale, però, io ho apportato qualche piccola modifica.
  • Ho sostituito il malto di mais, previsto nella versione originale, con della margarina.
  • Ho utilizzato uno stampo a cerniera, come raccomandato dallo chef, ma più grande rispetto a quello previsto: il mio, infatti, misura 24*24 cm. E’ stato necessario, pertanto, aumentare la dose dei biscotti e quella della margarina.
  • Il tofu vellutato lo si trova nei negozi biologici specializzati, tipo Naturasì, o negli store online.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta tanto da spingerti a replicarla. Qualora lo facessi, ricorda di taggarmi su Instagram con #lapulcenellorecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.