FARINATA AGLI SPINACI

FARINATA AGLI SPINACI

FARINATA AGLI SPINACI Come realizzare le frittatine senza l’impiego delle uova? Basta creare una pastella con la farina di ceci e l’acqua, lasciarla riposare tutta la notte e “puf!” avviene la magia! La ricetta fa parte delle proposte di Essere Animali per la “Settimana Veg“: ho seguito tutto alla lettera,... Continua »
CASATIELLO VEGANO

CASATIELLO VEGANO

CASATIELLO VEGANO Durante gli anni universitari ho scoperto che, in alcune regioni italiane, la domenica di Pasqua inizia con una ricca colazione salata. Morbide brioche e torte con erbette, sono le preparazioni ideali! Quest’anno bisognerà far posto anche al casatiello, ma solo se debitamente rivisitato! Si tratta di una ciambella... Continua »
SARTU’ DI TIMILIA

SARTU’ DI TIMILIA

SARTU’ DI TIMILIA La tradizione ci ha abituati al “sartù di riso”, ma, nella mia cucina, la tradizione è un buon punto di partenza, per riscrivere e rivedere. E così ho sfornato un timballo godurioso e filante, liberamente ispirato a quello campano. Niente riso, degnamente sostituito da un cereale di... Continua »
PASTIERA VEGANA

PASTIERA VEGANA

PASTIERA VEGANA: LA RICETTA DELL’INNOVAZIONE E’ bella, vero? Ti posso assicurare sia anche buonissima e, a detta di chi è stato svezzato con quella classica, sembra proprio la pastiera tradizionale! Come nel mio stile, però, ho riscritto la ricetta, cambiando praticamente tutto! Per iniziare ti presento il protagonista del dolce: il maiorca,... Continua »
PESTO DI CAVOLO NERO

PESTO DI CAVOLO NERO

PESTO DI CAVOLO NERO In attesa che arrivi l’estate e, con essa, tanto profumatissimo basilico, mi consolo preparando un pesto, sicuramente diverso dall’originale, ma altrettanto buono! Alla base della salsa c’è il cavolo nero, un ortaggio invernale che occupa un posto importante nella cucina povera toscana. Tante, infatti, sono le ricette... Continua »
CROSTONI RUSTICI CON VERDURE E LEGUMI

CROSTONI RUSTICI CON VERDURE E LEGUMI

CROSTONI RUSTICI CON VERDURE E LEGUMI Ci sono dei piatti che ho scoperto, e imparato ad amare, solo dopo aver cambiato alimentazione. Il problema sorgeva al ristorante quando, dopo aver scartato la maggior parte delle proposte, di ordinabili rimanevano: patate fritte, insalata e verdure grigliate, rigorosamente fuori stagione! La storia... Continua »