BROWNIES VEGAN CRUDISTI

BROWNIES VEGAN CRUDISTI

Sembra quasi una contraddizione in termini parlare di dolci senza zucchero nè glutine, addirittura senza cottura.

L’idea comune è che il risultato finale venga compromesso e che si ottenga qualcosa di insapore e dalla consistenza del cartone.

Invece la pasticceria crudista regala sempre grandissime soddisfazioni, al di là del pregiudizio!

Oggi mi sono cimentata in questi brownies vegan al cioccolato, dolcificati con datteri e completati con una cremina al latte di cocco. Morbidi e scioglievoli, praticamente perfetti!

Secondo me, non ti accorgerai nemmeno dell’assenza dello zucchero, della farina e della classica cottura in forno e ne chiederai ancora e ancora e ancora!

INGREDIENTI per uno stampo da 18 cm:

per la base:

  • 200 g di Datteri senza sciroppo di glucosio;
  • 150 g di Mandorle pelate;
  • 50 g di Cocco rapè;
  • 40 g di Cacao crudo.

per la crema:

  • 60 g di Latte di cocco in lattina (la parte solida);
  • 50 g Olio di cocco;
  • 50 g di Succo di Agave;
  • 30 g di Pasta di Cacao;
  • Cacao crudo per la decorazione;
  • Tanto Amore.

PROCEDIMENTO:

Frullare il cocco, le mandorle ed il cacao fino ad ottenere una farina.

Aggiungere i datteri e riprendere a frullare, il risultato deve essere un composto appiccicoso ed umido.

A questo punto, prendere lo stampo (il mio è uno di quelli in acciaio, regolabili e senza fondo) e versarci dentro il composto; livellarlo e compattarlo bene con il dorso di un cucchiaio. Lasciar riposare e, nel frattempo, preparare la crema.

Far scioglire a bagnomaria la pasta di cacao con l’olio di cocco.

Fatto ciò, aggiungere il succo di agave ed il latte di cocco ed amalgamare bene.

Non resta che versare la crema sulla base e lasciare raffreddare per almeno un’ora.

Trascorso il tempo indicato, spolverizzare la superficie con del cacao crudo, tagliare a quadrotti e servire.

La ricetta è di Romina Coppola.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta tanto da spingerti a replicarla. Qualora lo facessi, ricorda di taggarmi su Instagram con #lapulcenellorecchio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.